Capodanno nel Salento

Puglia - Salento
partenza: 30/12/2020 - 750 €

supplemento singola: 110 €
forfait costi obbligatori: 0 €

con visite di Ostuni, Lecce, Otranto, Galatina, Nardo', Santa Maria di Leuca, Castro

DAL 30/12 AL 03/01/2021 (5 giorni/4 notti)

PROGRAMMA DI VIAGGIO:
1° giorno: Milano/ Bari / Ostuni /Galatina
Ritrovo dei partecipanti in Stazione FF.SS. a Milano e partenza in treno per Bari (orario indicativo 7.35 arrivo 15.30). Pranzo libero. All’arrivo trasferimento ad Ostuni e visita guidata del centro storico della cosiddetta città bianca.
Al termine proseguimento per Galatina, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno: Galatina/Lecce/Otranto/Galatina
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e trasferimento a Lecce. All'arrivo visita della città, capitale del barocco in Puglia. Vasto centro della città vecchia è Piazza S. Oronzo occupata in gran parte dagli scavi dell’anfiteatro romano. Caratteristica è Piazza Duomo tutta cinta e chiusa da edifici di stile barocco che formano un armonioso insieme scenografico. La Basilica di Santa Croce che rappresenta la massima espressione del barocco leccese. Pranzo  in ristorante.
Nel pomeriggio  proseguimento  per Otranto, il più orientale centro abitato d’Italia. La città vecchia è in gran parte racchiusa entro la cinta delle antiche mura. La Cattedrale risale al sec. XI, ma fu in seguito rimaneggiata. Sul pavimento si stende un bellissimo mosaico del 1166 con varie raffigurazioni. In alto sorge il Castello fatto erigere dagli aragonesi.  
Rientro in hotel, tempo a disposizione per i preparativi della serata, Gran Cenone di Capodanno e pernottamento.

3° giorno: Galatina/Nardo'/Galatina
Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata di Galatina. Situata a 20 km a sud di Lecce, Galatina svela uno splendore artistico iniziato nel XIV secolo con gli Orsini del Balzo. Dalle tre porte della città vecchia, Porta Luce, Porta Nuova e Porta dei Cappuccini, si diramano le stradine del centro storico. Ad introdurre alle meraviglie del borgo antico, c’è la “lampada senza luce”, chiamata dai galatinesi “la pupa”, che accoglie il visitatore che s’accinge a imboccare la via che porta all’attuale sede del Comune, Palazzo Orsini. Rientro in hotel per il pranzo.
Nel pomeriggio visita guidata di Nardò. Il centro storico ha il suo fulcro nella barocca piazza Salandra caratterizzata da monumenti civili e religiosi di imponente bellezza, sorti fra il XVI ed il XVIII secolo. Qui si affacciano il Sedile con la statua di San Gregorio Armeno, il Palazzo di Città, ricostruito in forme rococò dopo il terremoto e, ancora, la settecentesca Chiesa di San Trifone, realizzata in onore del  martire che liberò le campagne neretine da un’invasione di bruchi. Al centro della piazza svetta la Guglia dell’Immacolata con i suoi 19 m d’altezza, eretta nel 1769 come ringraziamento per lo scampato pericolo del terremoto.
Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Galatina/Santa Maria di Leuca/Gallipoli/Castro/Galatina
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e giornata intera alla scoperta della penisola salentina. Prima tappa a Santa Maria di Leuca dove Ionio e Adriatico si mescolano. È il faro, alto 47 metri, che si erge su Punta Meliso, tra i più importanti d’Italia, a dominare la baia su cui sorge il borgo. Sul lungomare si succedono le eleganti dimore signorili e ville liberty, con i fregi azzurri di Villa Episcopo, le stravaganze moresche di Villa Daniele e le fantasie di Villa La Meridiana. Ai piedi del faro, c’è la Basilica di Santa Maria de Finibus Terrae, caratteristico luogo di devozione a picco sul mare, mentre, a pochi passi dal Santuario, termina l'Acquedotto pugliese, con una suggestiva cascata monumentale, affiancata da una scalinata a due rampe, inaugurata in pompa magna durante il Ventennio ed oggi aperta solo in eccezionali occasioni. 
Pranzo in masseria zona Leuca.
A seguire visita guidata di Gallipoli con il suo interessante centro storico asserragliato su un isolotto circondato da mura e denominato “città”. Durante questo viaggio in Salento non possiamo perdere il borgo medievale di Castro. La sua bellezza paesaggistica è davvero unica, contornata da un mare incantevole e una vegetazione rigogliosa, che rendono l’atmosfera ancora più dolce e avvolgente. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 

5° giorno: Galatina / Lecce / Milano
Prima colazione in Hotel, trasferimento in pullman alla stazione FF.SS. di Lecce e rientro con treno Frecciabianca/Frecciarossa in direzione Milano.


HOTEL PREVISTI (o similari)
Galatina
 - Hotel Hermitage 4*

QUOTE PER PERSONA

Partenza  Doppia   3° letto 0/3 anni   3° letto 3/12 anni   suppl. singola 
30/12/20 750 gratis (pasti al consumo) 680 110

 

Supplementi facoltativi 
Assicurazione annullamento viaggio "Nobis Filo Diretto" (integrativa Covid 19 inclusa): € 30

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in treno Frecciabianca/Frecciarossa Milano-Bari/Lecce-Milano; sistemazione in camera doppia con servizi privati; trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo in hotel o in ristorante come da programma; cenone di Capodanno con musica; bevande (1/2 lt di acqua + 1/4 lt di vino per persona per pasto); tutti i trasferimenti in loco in pullman G.T.; visite guidate come da programma; audioguide per tutta la durata del viaggio; assicurazione medico/bagaglio; Accompagnatore Agenzia.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi durante le visite (Duomo e Basilica  € 5.50; Teatro romano €  2.50); eventuale tassa di soggiorno; mance; facchinaggio; extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

 

SunSeeker - Viaggi Firmati srl
Agenzia di Viaggi Garbagnate - Milano
C.F. e P.IVA 12513640156 - C.C.I.A.A. Milano 1566860 - Cap. Soc. € 10.400 i.v.
Powered by | Joy ADV Milano
Back to Top