Festa del Redentore a Venezia

Veneto - Venezia
partenza: 18/07/2020 - 310 €

supplemento singola: 30 €
forfait costi obbligatori: 0 €

una ricorrenza tradizionale che illumina il bacino di San Marco

DAL 18 AL 19/07/2020 (2 giorni/1 notte)


PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° giorno: Cesate/Milano/Fusina/Preganziol
Primo ritrovo dei partecipanti a Cesate in Via Ticino/angolo Via Arno (Piazza del Mercato)  alle ore 13.30;  secondo ritrovo dei partecipanti a Milano in Piazzale Lotto (fronte Lido) alle ore 14.00 e partenza in  pullman G.T. per  il Veneto, con sosta lungo il percorso. Arrivo a Fusina dove i partecipanti verranno accolti presso lo spazio verde allestito appositamente dove verrà servito l'aperitivo di benvenuto. Imbarco sulla motonave e partenza per la navigazione nella Laguna di Venezia per assistere alla Festa del Redentore. La festività più sinceramente sentita dai veneziani, in cui convivono l'aspetto religioso e quello spettacolare, grazie al fantasmagorico spettacolo pirotecnico che, la notte del sabato, attrae migliaia di visitatori: sull'inimitabile palcoscenico del Bacino di San Marco giochi di luce e di riflessi tracciano un caleidoscopio di colori che si staglia dietro le guglie, le cupole e i campanili della città.  La tradizione vuole che al tramonto le imbarcazioni, perfettamente addobbate con frasche e palloncini colorati e ben illuminate, comincino ad affluire nel Bacino di San Marco e nel Canale della Giudecca.
La tradizione del Redentore risale al 1577 e ricorda la fine di una terribile pestilenza, festeggiata con l'edificazione dell'omonima basilica del Palladio sull'isola della Giudecca, alla quale ci si può oggi recare in pellegrinaggio attraversando un imponente ponte di barche lungo 330 metri. Le celebrazioni includono la funzione solenne presieduta dal Patriarca e la processione religiosa, mentre il week-end si conclude con la Regata su gondole, all'interno della Stagione Remiera.
In barca si consuma un'abbondante cena a base di piatti della tradizione veneziana in attesa dello spettacolo pirotecnico, che inizia alle ore 23.30 e dura fino a mezzanotte inoltrata. Ecco il menu tipico:

Aperitivo: Bellini alla frutta, Prosecco, analcolici, salatini, olive ascolane, verdure pastellate, mortadella, olive verdi, salatini, pizzette, tartine e stuzzichini vari

Antipasto: alici, gamberetti, “sarde in saor” alla Veneziana, carpaccio di spada ai fiori d’arancio

Primo piatto: pasta alla Marinara con frutti di mare
Secondo piatto:
fritto misto di pescato fresco di laguna e calamari dorati

Contorno: Verdure fresche di stagione
Vini: Prosecco del Veneto

Acqua minerale naturale e frizzante

Frutta, dolcetti veneziani, caffè, liquori 

Alle ore 1:30 circa sbarco a Fusina, trasferimento in hotel, assegnazione delle camere  e  pernottamento.

2° giorno: Preganziol/Venezia/Regata del Redentore/Milano/Cesate
Prima colazione e pranzo in hotel. Mattinata libera. Nel pomeriggio rientro a Venezia e imbarco sul battello privato con destinazione Piazza San Marco. L'indiscusso simbolo di Venezia, il più bel salotto del mondo. Tempo a disposizione per visitare liberamente la città.
Per chi non conosce Venezia, basta uno sguardo alla Piazza San Marco per stupirsi: la Basilica, fulcro della vita religiosa e pubblica, è uno dei principali simboli di Venezia e della sua storia, con il Campanile sullo sfondo. Sul lato nord della piazza si trovano le Procuratie Vecchie, un tempo sede dei Procuratori di S. Marco, affiancate ad est dalla Torre dell’Orologio, in cima alla quale le due statue bronzee dei Mori battono le ore su una grande campana. Di fronte, le Procuratie Nuove, che ospitano oggi alcune sale del Museo Correr, del Museo Archeologico e del Museo del Rinascimento. Sotto i portici si trova il settecentesco Caffè Florian, uno dei più celebri ritrovi della città. Appena a ridosso della Basilica, il maestoso Palazzo Ducale, il simbolo della potenza e dello splendore dell’antica Repubblica, dimora del Doge e sede delle più alte magistrature. Per completare la visita non si può tralasciare uno sguardo al Ponte dei Sospiri, che collega Palazzo Ducale (il tribunale) alle antiche Prigioni, raccogliendo così i “sospiri” dei condannati che venivano tradotti in carcere dopo la sentenza.
Alle 16.00 si potrà assistere alla “Regata del Redentore”. Al termine imbarco e rientro in pullman, con arrivo previsto  in serata.

 

HOTEL PREVISTI (o similari in zone limitrofe)
Preganziol PARK HOTEL BOLOGNESE 4*

QUOTE PER PERSONA

Partenza  Doppia   3° letto 0/5 anni   3° letto 5/12 anni   suppl. singola 
18/07/20 310

110 (pasti al consumo)

250 30


SUPPLEMENTI FACOLTATIVI      
Assicurazione annullamento viaggio “Nobis Filo Diretto”:  € 25

 

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in bus G.T.; navigazione in motonave con posti riservati in terrazza aperta; guida a bordo della motonave; cena come da menù sopra descritto bevande incluse; sistemazione in camera doppia con servizi privati; trattamento di pernottamento e prima colazione; pranzo in hotel il secondo giorno con bevande incluse (1/2 lt acqua + 1/4 lt vino per persona); trasferimento in battello privato A/R Tronchetto - Riva degli Schiavoni; assicurazione medico-bagaglio; Accompagnatore agenzia.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi durante le visite; tassa di soggiorno se prevista; mance; facchinaggi; extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

 

 

SunSeeker - Viaggi Firmati srl
Agenzia di Viaggi Garbagnate - Milano
C.F. e P.IVA 12513640156 - C.C.I.A.A. Milano 1566860 - Cap. Soc. € 10.400 i.v.
Powered by | Joy ADV Milano
Back to Top