Matera capitale della Cultura 2019

Italia - Matera
partenza: 11/04/2019 - 470 €

supplemento singola: 80 €
forfait costi obbligatori: 0 €

Durante il giorno si cammina per il centro storico, esplorando i Sassi, gli ipogei, le gravine e le cripte, si visita il Parco della Murgia Materana; durante la sera si scopre la vita di Matera, le gioie culinarie e quelle legate al buon vino...

Documento necessario: Carta d’identità
Durata: 4 giorni/3 notti
Viaggio di gruppo in treno ad alta velocità
Partenza dalla Stazione FF.SS. di Milano
Trattamento: mezza pensione in hotel + 2 pranzi tipici, bevande incluse


PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° giorno: Milano/Salerno/Matera

Ritrovo dei partecipanti in Stazione FF.SS. a Milano e partenza con il treno ad alta velocità per Salerno (orario indicativo 7.00 arrivo 13.30). All’arrivo pranzo libero.
Nel primo pomeriggio trasferimento in bus a Matera. Arrivo e incontro con la guida per la visita nei Sassi: la città romanica, le Chiese Rupestri e la città Barocca. I Sassi rappresentano la parte antica della città di Matera. Sviluppatisi intorno alla Civita, costituiscono una intera città scavata nella roccia calcarenitica, chiamata localmente “tufo”, un sistema abitativo articolato, abbarbicato lungo i pendii di un profondo vallone dalle caratteristiche naturali singolari e sorprendenti: la Gravina. Strutture edificate, eleganti ed articolate si alternano a labirinti sotterranei e a meandri cavernosi, creando un unicum paesaggistico di grande effetto. Il sovrapporsi di diverse fasi di trasformazioni urbane sull’aspra morfologia murgica originaria, il raffinato dialogo tra rocce ed architettura, canyon e campanili, ha creato nel corso dei secoli uno scenario urbano di incomparabile bellezza e qualità.
Al termine trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno: Pietrapenta/Miglionico/Altamura (Matera “by night”)
Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida e trasferimento in bus a Pietrapenta per raggiungere e visitare la Cripta del Peccato Originale, conosciuta come la Cappella Sistina delle Chiese Rupestri del Materano. Spettacolare il ciclo di affreschi risalente dal IX secolo.
Trasferimento a Miglionico per visitare il Castello del Malconsiglio (esterno) e la chiesa di Santa Maria Maggiore, dove si trova esposto un meraviglioso Polittico di Cima da Conegliano. Pranzo tipico in ristorante.
Nel pomeriggio si raggiunge Altamura. La cittadina pugliese, a soli 15 km da Matera, custodisce nel centro storico la sontuosa cattedrale federiciana, famosa per il meraviglioso portale a rilievo che narra la vita di Gesù. Durante la passeggiata, raggiungeremo il monastero di Santa Chiara dove, nell’annessa pasticceria, sarà possibile degustare le prelibatezze prodotte per secoli dalle sapienti mani delle monache di clausura. Rientro per cena in Hotel. Passeggiata by night con la guida nel centro storico di Matera.
Rientro in hotel e pernottamento.

3° giorno: Tursi/S. Maria d'Anglona/Metaponto
Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus per la visita guidata di Tursi, città di Albino Pierro, il poeta più volte candidato al Premio Nobel per la letteratura, cui è dedicato anche il Parco Letterario ambientato nella sua casa natale. Visita guidata alla città, conosciuta per il quartiere chiamato “Rabatana”, di impianto arabeggiante. Spostamento a Santa Maria d’Anglona. Visita al Santuario con splendidi affreschi biblici immersa nel suggestivo paesaggio dei calanchi. Pranzo in ristorante a base di pesce a Metaponto.
Nel pomeriggio sosta alle Tavole Palatine, chiamate così forse in riferimento all'identificazione, in passato, col sito di un antico palazzo, sono i resti di un tempio dorico periptero esastilo del VI secolo a.C. dedicato alla divinità mitologica Hera. Il tempio, posto in prossimità del Bradano, era legato a un santuario extraurbano, del quale è emerso il muro del temenos e i resti di un altare più antico.
Rientro in hotel. Cena e pernottamento

4° giorno: Castelmezzano (“Dolomiti Lucane”)/Salerno/Milano
Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus a Castelmezzano, deliziosa località nel cuore delle Dolomiti Lucane. Incontro con la guida e visita del centro storico. Lungo il percorso, si scorgono i segni della presenza nel paese dei Templari, fino alla chiesetta di Santa Maria dell’Olmo. Da qui, parte una stradina che si inerpica fino alle rovine del castello normanno. Dall’alto si gode di un panorama mozzafiato sulla valle. Pranzo libero.
Nel pomeriggio trasferimento alla Stazione Ferroviaria di Salerno e partenza con treno ad alta velocità per Milano Centrale. Arrivo in serata.

 


Condividi
SunSeeker - Viaggi Firmati srl
Agenzia di Viaggi Garbagnate - Milano
C.F. e P.IVA 12513640156 - C.C.I.A.A. Milano 1566860 - Cap. Soc. € 10.400 i.v.
Powered by | Joy ADV Milano
Back to Top